Accedi

Benvenuto al nostro Centro Assistenza

Ottieni aiuto con integrazione e campagne live.

Benvenuto al nostro Centro Assistenza. Ottieni aiuto con integrazione e campagne live.

Panoramica Cross-Device

Il Cross-Device Criteo consente di associare accuratamente gli utenti ai dispositivi da questi utilizzati. Per trarre vantaggio dalla tecnologia Cross-Device Criteo, sarà necessario aggiungere il parametro Cross-Device al Criteo OneTag esistente.

Esempio: supponiamo che il vostro cliente stia guardando prodotti sul vostro sito web dal suo dispositivo mobile. Utilizzando Cross-Device Criteo, sarà possibile mostrare successivamente a questo cliente banner pertinenti su un dispositivo terzo.

L'indirizzo email dell'utente verrà trasmesso nell'ambito del parametro Cross-Device. Per facilitare la protezione delle Informazioni identificabili personalmente (PII), tutti gli indirizzi email verranno associati ad hash (mediante un algoritmo MD5) prima che vengano archiviati sui server Criteo. Criteo utilizzerà quindi il valore hash per accoppiare gli utenti su ciascuno dei relativi dispositivi.

Privacy

La protezione della privacy di un utente rappresenta una delle principali preoccupazioni per i clienti Criteo. Criteo non archivia, né lo farà in futuro, alcun dato personale. Per garantire la protezione della privacy del cliente, Criteo archivierà unicamente gli indirizzi email crittografati sui suoi server. Il processo di codifica non può essere invertito, il che consente di mantenere sempre l'anonimato.

Criteo non acquisisce, né elabora Informazioni identificabili personalmente (PII) direttamente. Invece Criteo fa uso di informazioni di tipo "pseudonimo" per associare gli utenti mediante Cross-Device.

Allo scopo di garantire la protezione massima, Criteo utilizza il metodo di hashing MD5 per codificare gli indirizzi email dell'utente. L'hashing MD5 dell'email consente di creare un identificatore unico e costante, che consente a Criteo di identificare gli utenti sui vari dispositivi e in relazione a diversi siti web dei clienti (si veda sopra), nessuno dei quali può essere usato per identificare i clienti. Criteo non archivierà in nessuna circostanza indirizzi email senza hash.
Criteo offre agli utenti completa trasparenza attraverso la nostra politica sulla privacy e le nostre soluzioni di rinuncia. Inoltre, chiediamo ai nostri partner di esser trasparenti relativamente ai nostri servizi e metodi nella loro politica sulla privacy. Ciò significa che gli utenti possono accedere alle informazioni sui nostri servizi in tutte le fasi della navigazione e possono rinunciare ai nostri servizi in qualunque momento.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0